Brufoli: ecco cosa fare

Cosa sono i brufoli?

È essenziale non schiacciare il brufolo con le dita perché questo crea una reazione a catena e il manifestarsi prolungato del problema. Inoltre schiacciare i brufoli con le mani può creare dopo la loro scomparsa cicatrici evidenti non belle dal punto di vista estetico.

I brufoli colpiscono oltre che il viso anche la schiena e il sedere maggiormente rispetto ad altre parti del corpo.

Sintomi

I sintomi frequenti sono comparsa di pustole con evidente pus al loro interno, rossore e fastidio avvolte anche dolore al contatto con qualsiasi cosa. Questo disturbo è maggiormente un problema estetico.

Cause

Una delle cause principali è la produzione di sebo, causato dall’ormone tipicamente maschile del testosterone, tuttavia questo disturbo colpisce sia maschi che femmine principalmente nel periodo della pubertà.
Oltre che durante la pubertà i brufoli compaiono maggiormente se si è in gravidanza, a causa degli ormoni.
Molte volte i brufoli compaiono dopo la depilazione con lamette o ceretta.
Una causa può essere la tipologia dell’alimentazione, se si effettua un’alimentazione equilibrata, la comparsa dei brufoli sarà minore.
I brufoli compaiono anche a chi soffre di patologie particolari.
L’utilizzo di prodotti cosmetici di scarsa qualità aggiunge possibilità di insorgere brufoli sul viso.

Rimedi naturali

– Un rimedio molto efficace è l’utilizzo di limone diluito con acqua, questo causerà la scomparsa dei brufoli in breve tempo, è consigliato applicare il limone in tutto il viso, perché questo applicato più volte può portare allo sbiancamento della pelle, causando macchie.

– Un altro rimedio sono tutte quelle crema apposite o fatte in casa con ingredienti semplici e naturali, come per esempio gli scrub, che portano all’eliminazione dei batteri nei pori, questo però deve essere effettuato possibilmente prima della comparsa dei brufoli. Un esempio di maschera fatta in casa sarà composta da caffè in polvere e olio d’oliva. Una volte preparato il composto applicare nel viso e massaggiare delicatamente, lasciare sul viso per qualche minuto. Successivamente sarà necessario rimuovere la maschera con acqua tiepida. Questi passaggi renderanno la vostra pelle liscia, luminosa evitando la comparsa di brufoli.

– Un rimedio molto efficace e semplice è quello di tagliare uno spicchio d’aglio e strofinarlo sulla parte interessata. L’aglio funzionerà da antibiotico naturale. Questo passaggio deve essere ripetuta più volte al giorno per far si che il problema si risolva velocemente.

– Per i brufoli che causano rossore e dolore è possibile applicare sul brufolo un cubetto di ghiaccio avvolte da un panno. È veramente sconsigliato applicare il ghiaccio direttamente sulla pelle perché essendo molto freddo brucia la pelle, causando così ulteriori problemi.

– Se i brufoli si verificano durante l’estate, il mare sarà un toccasana per voi. La luce del sole e l’acqua salata aiuteranno a fare seccare prima i vostri brufoli. Questa processo può essere riprodotto, anche se non è la stressa cosa a casa vostra in qualsiasi periodo dell’anno, basta preparare una lozione con acqua e sale e applicare sulla pelle e lasciare asciugare il tutto. Questo va ripetuto più volte al giorno e otterrete una pelle liscia e pulita senza più brufoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *