Il pregio dei pavimenti in legno per esterni a Padova

 

I pavimenti in legno per esterni: elementi privilegiati

Chi ama il legno e conosce le sue peculiarità non può fare a meno di pensare ad una pavimentazione lignea anche per le zone esterne della sua abitazione.
Il senso di tepore e familiarità che regala il legno non lo dona nessun altro materiale e gli ambienti diventano quasi magici perché la scenografia è sorprende e ricca di pregi tecnici ed estetici.

Camminare a piedi nudi su una superficie in legno è qualcosa di straordinario e grazie al legno per esterni, oggi è possibile ottenere pavimenti in legno per esterni a Padova con il consiglio prezioso di esperti del settore che mettono a disposizione la loro competenza a coloro che amano il legno e vogliono pavimentare con questa soluzione.

Il legno non è solo ecologico ma molto versatile e ciò consente prestazioni ad alto livello in piccoli spazi, ma anche su ampie superfici armonizzando perfettamente con l’ambiente circostante perché permette un morbido appoggio e un’eccellente condizione di presa tanto è vero che anche i bordi delle piscine sia pubbliche che private adottano il legno.

Le capacità meccaniche del legno sono encomiabili e difficilmente chi ha optato per pavimenti in legno per esterni si è pentito della sua scelta.

Inoltre, per posare una pavimentazione del genere non servono opere di demolizione o strutture particolari ma è necessaria soltanto una manodopera competente che posi a regola d’arte la pavimentazione in modo che vi sia la giusta pendenza per permettere all’acqua piovana di defluire correttamente nei canali di scolo.

I due principali tipi di formati

Quando si interpella una ditta di pavimenti in legno per esterni Padova si viene a conoscenza dei formati delle doghe in legno che possono essere listoni detti anche decking o mattonelle.

La scelta è personale ma entrambi i prodotti fanno la loro bella figura sia in zone di piccola metratura che in zone molto più ampie.

Solitamente, i listoni trovano il miglior impiego sui bordi delle piscine o sulle superfici grandi ma non è una regola fissa.

pavimenti-in-legno-per-esterni-padovaLe mattonelle vengono utilizzate generalmente in spazi piccoli come i pavimenti dei gazebo, quelli sotto i pergolati ma anche su terrazzi o balconi.

Entrambi sono realizzati con legni stagionati ed essiccati, sempre di ottima qualità e con le prerogative giuste per resistere alle sollecitazioni esterne.

Alcune essenze tropicali come l’ipè, il cumarù o il teak trovano la massima espressione nei pavimenti in legno per esterni perché resistono al degrado biologico e meteorologico e hanno la facoltà di mantenersi inalterati per anni ed anni anche se non hanno subito nessun tipo di trattamento in stabilimento.

Listoni e mattonelle possono essere anche di altro tipo di legno che non sarebbe idoneo a stare all’esterno , ma che viene preventivamente trattato durante la lavorazione per consentire di resistere all’acqua, all’irraggiamento solare e a tutte le altre condizioni critiche.

I progettisti di pavimentazioni in legno hanno accuratamente studiato i bisogni essenziali degli utenti ed hanno ideato tecniche che prevedono trattamenti termici con prodotti atossici che permettono di utilizzare anche altre tipologie di essenze.

I listoni in legno massiccio sono da preferire

Molti utenti che si rivolgono alle aziende di pavimenti in legno per esterni Padova, vengono indirizzati sull’acquisto di listoni in legno massiccio che sono decisamente, quelli di qualità superiore.

Si tratta di doghe di larghezza di 100 millimetri e di lunghezza di 600 millimetri e si posano con una tecnica di assemblaggio ad incastro che rende le superfici solide e stabili.

Specialmente quando questo tipo di listoni vengono applicati sui bordi delle piscine, essi vengono smussati abilmente in modo che l’aderenza sia maggiore.

I parquettisti delle aziende di pavimenti in legno per esterni a Padova cercheranno di dare la massima ventilazione alla pavimentazione, condizione indispensabile per preservarla da funghi, licheni e corrosione dovuti a ristagni d’acqua.

Per evitare antiestetiche macchie di ruggine, non vengono utilizzati chiodi e viti ma solo supporti in acciaio inossidabile o acciaio galvanizzato.

I listoni in legno massiccio con questo attento trattamento, resisteranno per lungo tempo nelle aree esterne e appariranno sempre come nuovi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *