offerte last minute ischia

Una cosa è certa: tutti coloro che decideranno di trascorrere una vacanza a Ischia non avranno che l’imbarazzo della scelta.

Mare, passeggiate, buon cibo e shopping: sono queste solo alcune delle alternative a disposizione per tutti coloro che hanno intenzione di prenotare in questa meravigliosa isola.

A tale riguardo, è interessante precisare che fino a non molti anni fa Ischia non era considerata una meta turistica per eccellenza. I

l boom di presenze è arrivato solo dopo l’arrivo a largo di questa bellissima location del panfilo di Rizzoli, noto produttore cinematografico.

Da quel momento in poi, sono bastati pochissimi anni per fare di Ischia una destinazione di fama internazionale. Ma cosa fare in occasione di un soggiorno a Ischia e, soprattutto, quando prenotare?

Come detto in precedenza, Ischia è perfetta per tutti coloro che vogliono trascorrere una vacanza lunga o breve all’insegna del sole, del mare e del relax. Attenzione, però: Ischia non è solo sinonimo di tintarella e mare cristallino.

Volendo, ad esempio, ci si potrebbe dedicare ai siti di interesse storico come il Castello Aragonese.

Conosciuto per come il castello in cui i greci nel 474 a.C. si rifugiarono per difendersi dalle truppe nemiche, proprio questo castello nel 1441 è stato trasformato da Alfonso d’Aragona in una vera e propria cittadella. Per raggiungere il castello si ha la possibilità di scegliere tra la salita con l’ascensore o il passaggio attraverso una galleria.

In questo secondo caso si avrà l’opportunità di ammirare le varie feritoie utilizzate per difendersi dagli attacchi dei nemici.

Chi, invece, ha scelto con i suoi hotel Ischia per trascorrere una vacanza all’insegna solo ed esclusivamente del relax non deve fare altro che partire alla volta delle terme.

Le acque termali dell’isola sono note in tutto il mondo come, del resto, lo sono i giardini tra cui si ha la possibilità di scegliere. Giardini Eden, Afrodite e Tropical: sono queste solo alcune delle alternative a disposizione In merito alle terme, è utile anche precisare che si ha l’opportunità di prenotare trattamenti benessere di vario genere oltre che di fare bagni in mare, approfittando delle varie spiagge private.

A proposito di bagni in mare e di acqua termale, ci sceglierà Ischia per un soggiorno non dovrà fare a meno di visitare la baia di Sorgeto in cui l’acqua salata del mare incontra l’acqua calda termale, generando una sorta di piscina naturale a cielo aperto.

Ovviamente, a Ischia non mancano le spiagge in ci rilassarsi e godere di un panorama a dir poco unico nel suo genere

. Cava dell’isola, baia di San Montano, Maronti: sono queste solo alcune delle località da inserire nell’elenco delle spiagge da visitare per vivere a trecentosessanta gradi il proprio soggiorno a Ischia.

Un aspetto da non trascurare riguarda il fatto che, soprattutto in alta stagione, Ischia viene letteralmente presa d’assalto dai turisti. Per tale ragione, è bene prenotare anticipatamente il proprio hotel o, più in generale, la soluzione scelta per il pernottamento.

Non mancano, però, le offerte last minute per questa bellissima isola. In questo ultimo caso, non resta altro da fare che andare alla ricerca di tutte le alternative a disposizione, valutando le specifiche necessità e prenotando a prezzi a dir poco competitivi.

Proprio in merito alle offerte last minute, è interessante tenere conto del fatto che si tratta di proposte decisamente vantaggiose che consentono di prenotare in strutture anche di categorie elevate senza dover spendere una fortuna.

Sotto il profilo logistico, è utile precisare che arrivare ad Ischia è semplicissimo.

Tutti i visitatori non devono fare altro che partire dal porto di Napoli o da quello di Pozzuoli. L’attracco è a Ischia porto e a Casamicciola.

In alcuni casi, gli aliscafi hanno anche la possibilità di attraccare a Forio.

Nei mesi estivi e, più in generale, in alta stagione, i collegamenti con la terra ferma sono numerosi. In inverno, come è facile immaginare, i collegamenti sono meno presenti ma, in ogni caso, si ha la possibilità di raggiungere l’isola senza alcun genere di problema.

Gli interessati, pertanto, non devono fare altro che informarsi in merito ad orari e costi dei biglietti prima di recarsi in uno dei due porti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *