Le più belle Poesie di Alda Merini

Se amate leggere nel tempo libero e non lo avete ancora fatto, v’invito a farlo con gli aforismi e le Poesie di Alda Merini, la celebre scrittrice Italiana.

Alda Merini è forse stata la più grande poetessa del nostro paese, e nel corso della sua vita ha scritto frasi, aforismi e poesie che sono entrate nella storia della cultura italiana e non solo. Dopo la sua morte, avvenuta nel 2009, i suoi fan sono aumentati ancora di più e tante nuove persone sono riuscite ad apprezzare le sue opere. Ecco in particolare una breve descrizione delle più belle poesie che ha scritto nella sua carriera.

La volpe e il sipario

Una poesia che va letta è La volpe e il sipario. Si tratta di una poesia che racconta di come le persone possono essere cattive e possono sacrificare il prossimo pur di arrivare ad una ricchezza effimera, tuttavia l’amore delle persone più deboli è la vera forza dell’umanità, una poesia che regala ottimi spunti di riflessione su quello che siamo e come ci comportiamo con gli altri.
Un’altra opera molto interessante è Terra d’amore, una poesia che parla d’amore, di come possa essere difficile questo sentimento, di quante lacrime e dolore possa portare, ma l’amore porta anche luce e gioia nei cuori di chi sa provarlo e sa trasmetterlo, ecco perché questa poesia emoziona davvero.

La terra santa

Una poesia che regala tante emozioni è anche quella che si intitola La terra santa: una poesia che parla dei temi religiosi, che racconta come la terra santa sia un luogo sacro, che può regalare grandi emozioni e che sa trasmettere i sentimenti e i valori che Gesù ha trasmesso durante la sua permanenza ad Israele.

Folle, folle, folle amore per te

Un’altra opera che Alda Merini ha lasciato ai posteri e che non si deve assolutamente perdere è la raccolta di poesie per giovani innamorati Folle, folle, folle amore per te. Si tratta di un’opera incredibile, di una grande intensità, che parla dell’amore per la patria, di come milioni di uomini si siano sacrificati per essa e in questa poesia l’autrice fa un chiaro riferimento ai giovani, richiamandoli fortemente ed invitandoli ad amare il proprio paese così come hanno fatto i loro padri.

La clinica dell’abbandono

Una poesia che esprime tutta la forza descrittiva e poetica di Alda Merini è La clinica dell’abbandono: in questa opera si parla di come l’uomo non sia in grado di risolvere le sofferenze dei suoi simili e si può stare meglio solo provando a rivolgere una mano verso l’alto e sperare in un aiuto superiore.

Tra le poesie più belle di Alda Merini ci sono sicuramente quelle di amore, tema sempre presente nelle sue frasi, si tratta di perle assolute che hanno un romanticismo e una forza eccezionali.

Ti aspetto

Poesia molto bella ma anche triste è Ti aspetto, che racconta una triste storia d’amore e di come lei aspetti il suo amato, e di come questa attesa la stia uccidendo.

Sogno d’amore

In ultimo da non perdere per tutti gli innamorati, è la poesia Sogno d’amore, si parla anche qui di un amore difficile, forse non corrisposto tra i due amati, eppure lei vuole credere in questo amore e lo racconta dicendo che non fa altro che sognarlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *