Allenamento in palestra e l’uso delle proteine

 

Allenarsi in palestra: la scelta delle proteine

 

Proteine in polvere o altro?

Quando si inizia a fare body buliding o una qualsiasi altra attività in palestra che prevede uno sforzo fisico intenso, l’integrazione di proteine diventa fondamentale. Per questo motivo proteine e palestra sono nomi spesso associati tra di loro e non solo tra i professionisti, ma anche tra quanti hanno bisogno di migliorare la propria forma fisica e la propria performance.

Per questo motivo non bisogna pensare che proteine e palestra siano un binomio pensato solo per quanti facciano attività ad alto impatto e ad alta intensità. Come per tutti gli integratori esistono molti differenti tipi di proteine che possono essere scelti ed utilizzati a seconda delle necessità e dello scopo che si vuole raggiungere.

A differenza di una volta, oggi le proteine da palestra, siano in polvere, in pillole o in forma di barrette proteiche, sono molto più semplici da digerire, hanno un gusto migliore e, soprattutto, sono disponibili in molte differenti versioni e concentrazioni, proprio per essere utilizzate da tutti, professionisti ed amatori, uomini e donne.

proteine-palestraLa scelta, quindi, deve essere effettuata tenendo conto del tipo di allenamento che si svolge (e per questo motivo può essere molto utile consultarsi con il proprio personal trainer) che del gusto: in molti, infatti, non amano le proteine da sciogliere in acqua o in altri liquidi, nonostante siano presenti gusti sempre più vari, e preferiscono le più pratiche barrette proteiche, anche esse disponibili in vari gusti.

Come scegliere le proteine per la palestra

Se è vero che oggi le migliori marche offrono prodotti sempre più avanzati e con composizioni sempre più efficaci ed efficienti, è anche vero che il mercato delle proteine da palestra è molto ampio e non sempre è facile trovare il prodotto che meglio si adatta alle proprie esigenze.

Per questo motivo, la prima selezione deve essere fatta in base al brand, ossia preferendo marchi riconosciuti per l’uso di prodotti naturali e legali. Inoltre, vanno tenuti poi in considerazione i costi (non tutti possono permettersi spese eccessive per integrare gli allenamenti con proteine da palestra) e le composizioni.

Le migliori proteine da palestra, siano esse in polvere o in barrette, devono presentare una giusta composizione, ossia un equilibrio tra i valori di proteine, grassi e carboidrati. Esistono infatti moltissime possibilità di scelta tra elementi che presentano percentuali più e meno elevate di proteine e una maggiore quantità relativa di grassi e carboidrati: questi prodotti, per quanto ottimi, possono essere considerati delle integrazioni minime di proteine.

Le migliori proteine da palestra, infatti, presentano una percentuale di proteine che si aggira sugli 89-95%, ossia si tratta quasi di proteine pure.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *