Cosa fare per mantenere pulito il proprio divano

Il divano ormai è uno dei complementi d’arredo presente sempre nelle nostre case, che sia in stile classico o moderno, in ecopelle, in tessuto o in microfibra bisogna sempre mantenerlo pulito. Per questo oggi vi daremo qualche utile e semplice rimedio per mantenere sempre pulito il vostro divano.

Alcuni pratici rimedi per mantenere pulito il divano

Per chi possiede divani sfoderabili mantenerli puliti è molto più semplice in quanto sono lavabili comodamente rispetto a chi ha i divani non sfoderabili. Una pulizia quotidiana per i nostri divani non fa di certo male, ogniqualvolta avete in mano l’aspirapolvere ricordatevi di dare una pulitina negli angoli e sotto i cuscini in modo tale da non trovare nulla nel momento in cui alzate i cuscini.

Oltre alla passata di aspirapolvere per asportare la polvere e quant’altro possiamo preparare una soluzione da passare su tutta la superficie del divano in modo tale da pulirlo, disinfettarlo e farlo risplendere. La soluzione è composta da aceto bianco, acqua, e se vorrete qualche goccia di eucalipto. Imbevete lo straccio nella soluzione e strizzatelo per bene dopo di che passatelo su tutta la superficie. Questa soluzione asporterà gran parte degli acari presenti sul divano ma eliminerà anche i cattivi odori, la soluzione funziona anche senza le gocce di eucalipto.

Come ripulire le macchie ostinate?

Se sul divano vi sono delle macchie ostinate non preoccupatevi basta armarsi di sapone di marsiglia, mettere una piccola quantità di sapone sulla macchia interessata e lasciare agire per qualche minuto dopo di che con un panno (possibilmente bianco in modo tale da non macchiare il divano) strofinate per bene sulla macchia finché non scomparirà del tutto.

…e se si ha un tessuto delicato?

Se il divano ha un tessuto delicato non c’è da preoccuparsi, bisogna cospargere del bicarbonato su tutta la superficie e lasciarlo agire per qualche ora, il bicarbonato attirerà tutto lo sporco a sé, dopo di che basta semplicemente passare l’aspirapolvere per togliere i residui ed un panno inumidito d’acqua, in questo modo il vostro divano risplenderà immediatamente.

Uno dei tessuti più delicati è la microfibra, ma mantenere il nostro divano in microfibra non è poi così difficile. Preparare una soluzione con dell’acqua calda e del aceto bianco e passare su tutta la superficie, l’aceto aiuterà a rimuovere le macchie ma disinfetterà anche il divano

Ricordatevi sempre di ripulire il vostro divano con rimedi naturali, in questo modo non danneggerete il tessuto che state trattando.

Ringraziamo per questi utili consigli Carlino Arreda che si occupa della vendita di divani a Formia e dintorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *